FRUGONI 2018

Chiara FRUGONI, Uomini e animali nel Medioevo. Storie fantastiche e feroci, Bologna, 2018, pp. 387.

Remarques

Introduzione

I. Primo, dare il nome (Genesi 1 e 2)
Autorità della Bibbia: unicorni, draghi e basilischi. Il doppiuo racconto della Creazione. Gli animali al servizio dell'uomo.Il peccato originale. Adamo parla, gli animali asc oltano.Dalla parte degli animali: in che lingua parlavano? Dalla parte di Adamo: parlare, ma come? La durata della felicità. Un palchetto immaginario: i libri dedicati agli animali. Le straordinarie abitudini del leone.
II. Adamo: da nudo a vestito, ma sempre compito e sapiente.
Creatore e uomo creato. Adamo e la scienza infusa. Il tappeto della Creazione di Girona. Un inno alla bellezza del creato. L'Adamo assai garbato di San Gimignano. Il dotto Adamo, ben vestito e calzato.
III. Animali immaginati e temuti.
Testimonianze "vere" di animali fantastici. I grifoni e Alessandro Magno.  Temibile e docile: l'unicorno. Animale purificatore. Animale in cerca di purezza. Il desiderio velato. Le due porte della memoria. L'enigma della dama con l'unicorno. Pantera, tigre, leone: inoffensivi, con i dovuti modi.
IV. Viaggiare sulle carte.
Un  altrove abitato da creature mostruose. Leggere la Mappa mundi di Ebstorf. Un'enciclopedia figurata. Informazion i preziose per i viandanti. Belve e serpenti. Viaggiare in Asia: incontri pericolosi. Dall'Asia all?Africa: ancora rischi. Il messaggio di Cristo. la Mappa mundi di Hereford.Il mosaico pavimentale della cattedrale di Otranto: una carta geografica sui generis.
V. Animali veri e pericolosi
Lupi, dalla foresta alla città. Qualche aiuto per vincere la paura. Vari m odi per domare l'orso. Cinghiali e maiali assassini. Processi agli animali: colpevoli o innocenti? San Francesco e gli animali.
Note

Indice dei nomi

Textes

---

Iconographie

Très riche (pas toujours techniquement de qualité). Cf. dossier iconographique.